Sei in: Archivio » Bibliografia » Dettaglio pubblicazione

Dettaglio pubblicazione

Categoria: Altri libretti



- 1984


Una donna tutta sbagliata

di Alloisio - Colli - Gaber




"Il Teatro Canzone" presenta Una donna tutta sbagliata

Commedia musicale ad un personaggio di
Alloisio - Colli - Gaber

Con Ombretta Colli
Regia di Giorgio Gaber

Si tratta di uno spettacolo ad un solo personaggio che supera la consueta formula del recital e si propone come vera e propria commedia dove il testo viene arricchito dalle canzoni e dalle musiche.
Come nella migliore tradizione del musical, la protagonista appartiene al mondo dello spettacolo. È un'attrice cantante di un certo successo che vive in un curioso appartamento a metà tra un'abitazione e una sala prove, arredato con una certa stravaganza. Oltre al letto, un divano, il tavolo e il televisore ci sono numerosi specchia alle pareti, un registratore, delle luci e tutto ciò che le può servire per il suo lavoro.
La vicenda la coglie mentre riceve una proposta di lavoro per una grossa commedia musicale a fianco di un importante partner. La donna si muove nell'intimità della sua stanza pensando a voce alta con quel pizzico di follia di chi parla da solo. Dai suoi discorsi curiosi, inframmezzati da alcune canzoni, veniamo a poco a poco a conoscere la sua vita.
Per il rifiuto del famoso attore la commedia però non si farà. La notizia le suscita una crisi profonda in cui riaffiorano i problemi di una donna di oggi, a metà strada fra un'identità perduta di moglie e di madre ed un ruolo nuovo nel lavoro e nella società precario e non ancora definito.

Canzoni dello spettacolo:
- Non ci sono più uomini
- L'amica
- Luigi e gli americani
- Buon compleanno
- Marilyn
- Con quella faccia da italiano
- Sarà che me ne frego


 


« Torna alla pagina precedente
Segui il sito su: Facebook