Categoria: Attualità



Comunicato stampa - - Settembre 2004


Il dottor Céline. Autoritratto

di Sandro Luporini e Patrizia Pasqui

IL DOTTOR CÉLINE. Autoritratto di Sandro Luporini e Patrizia Pasqui Regia: Sandro Luporini Aiuto regia: Patrizia Pasqui Interprete: Mario Spallino Musiche: Carlo Cialdo Capelli
 


Teatro evocativo e teatro canzone: due linguaggi teatrali

Dopo la prematura scomparsa di Giorgio Gaber, riteniamo necessario portare avanti l’esperienza artistica di teatro canzone e di teatro evocativo così significativamente praticata dalla coppia Gaber - Luporini.
Avvalendoci della importante presenza e della grande disponibilità di Sandro Luporini presentiamo uno spettacolo teatrale che intende continuare tale strada artistica, dal titolo: “Il DOTTOR CÉLINE – AUTORITRATTO”.


IL DOTTOR CÉLINE. Autoritratto

di Sandro Luporini e Patrizia Pasqui (2004)
Spettacolo teatro – canzone in due tempi
Liberamente ispirato ai romanzi e alla vita di L.F. Céline

IL DOTTOR CÉLINE – Autoritratto è uno spettacolo in due tempi che parte dall’idea di tracciare il percorso di una vita, quella di Louis Ferdinand Destouches in arte Céline, attraverso i suoi due principali romanzi: “Morte a Credito” e “Viaggio al termine della notte”.
La scelta di questo autore, che è stata spesso fonte di ispirazione per i lavori di Gaber-Luporini, prende spunto da una mise en espace, a cura di Sandro Luporini e di Giorgio Gaber, avvenuta nel 1987 al festival teatrale di Volterra, con protagonista Mario Spallino.
In questa nuova messa in scena il testo è stato scritto da Sandro Luporini e Patrizia Pasqui, la regia sarà firmata dallo stesso Luporini e il protagonista sarà Mario Spallino. Ci si avvarrà della formula teatro – canzone: sono previsti infatti momenti musicali e canzoni di Carlo Cialdo Capelli.
“Nella logica del “teatro – canzone” la scelta di un autore come Céline è motivata non solo dall’interesse che abbiamo per la sua vita, ma anche e soprattutto perché il suo linguaggio ci pare molto parlato e facilmente teatrabile.
In un’alternanza imprevedibile tra ironia e drammaticità, si racconta la storia della vita di Céline attraverso i suoi viaggi veri o immaginari: si potrebbe pensare che a lui bastasse chiudere gli occhi per essere già ‘dall’altra parte della vita’”
Sandro Luporini e Patrizia Pasqui


Sandro Luporini
Nato a Viareggio, località dove oggi risiede. Dopo aver lavorato per anni a Roma e a Milano, Sandro Luporini è noto e amato da diverse generazioni di spettatori per la sua trentennale attività di co-autore delle canzoni e dei testi teatrali di Giorgio Gaber. Nel 2004 ha ricevuto il premio SIAE come autore teatrale. Sua altra attività, meno conosciuta ma non meno apprezzata dal pubblico e dalla critica, è quella di pittore. Ha esposto nelle più importanti rassegne nazionali e ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti e premi.

Mario Spallino
Diplomato alla Bottega Teatrale di Vittorio Gassman, Mario Spallino lavora in teatro dal 1980 come attore e successivamente come assistente alla regia di Giorgio Gaber. Ha lavorato anche in cinema con i fratelli Taviani, Cinzia Th Torrini, Gassman. Da alcuni anni collabora con Emergency portando in tournée lo spettacolo “Kamille va alla guerra” e “I diritti di Kamille”.

Patrizia Pasqui
Diplomata alla scuola di recitazione del Teatro Stabile di Genova nel 1988, dopo aver recitato in compagnie primarie, ha scelto la strada della scrittura e della regia collaborando con G. Gaber, M. Paolini, S.Luporini.

Carlo Cialdo Capelli
Scrive musiche per teatro; ha collaborato con i più famosi cantanti italiani (Dalla, Conte, Gaber).
È stato autore con Gaber delle musiche di “Parlami d’amore Mariù” e del “Grigio”, due spettacoli di Gaber – Luporini di grande successo.


Produzione 2004-'05: Lo spettacolo è una co-produzione Comune di Pisa - Teatro Verdi e Compagnia Teatrale NATA